Home I corsi Istruzione Professionale - Servizi socio sanitari (B2)

Area Riservata



Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?

Login genitori



TI SERVE AIUTO?

Amministrazione

 

assenzenet

 

contrattiscuola

 

gestione accessoria

 

Certificati INPS

 

modelli

 

portale SIDI

 

sciopnet

 

sciopnet

 

monitor440

QRcode: inquadrami con il tuo dispositivo

Istruzione Professionale - Servizi per la sanità e l'assistenza sociale (B2)

Dall'anno scolastico 2010/2011 è attivo il corso di istruzione professionale per il conseguimento del diploma quinquennale in Tecnico dei servizi per la sanità e l'assistenza sociale.

 

IL CORSO E' ATTIVATO NELLA SEDE:
BOSCO

Figura Professionale

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale” possiede specifiche competenze utili a co-progettare, organizzare ed attuare, con diversi livelli di autonomia e responsabilità, interventi atti a rispondere alle esigenze sociali e sanitarie di singoli, gruppi e comunità, finalizzati alla socializzazione, all’integrazione, alla promozione del benessere bio-psico-sociale, dell’assistenza e della salute in tutti gli ambiti in cui essi si attuino e/o siano richiesti. Realizza attività di supporto sociale e assistenziale per rispondere ai bisogni delle persone in ogni fase della vita, accompagnandole e coadiuvandole nell’attuazione del progetto personalizzato, coinvolgendo sia l’utente che le reti informali e territoriali.

Compiti

  • partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
  • rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture;
  • intervenire nella gestione dell’impresa sociosanitaria e nella promozione di reti di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale;
  • applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
  • organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli;
  • interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
  • individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana;
  • utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse.

Competenze

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue, oltre ai risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi dell’istruzione professionale, anche i risultati di apprendimento tipici del profilo di indirizzo, di seguito specificati in termini di competenze:

  1. collaborare nella gestione di progetti e attività dei servizi sociali, socio-sanitari e socio-educativi, rivolti a bambini e adolescenti, persone con disabilità, anziani, minori a rischio, soggetti con disagio psico-sociale e altri soggetti in situazione di svantaggio, anche attraverso lo sviluppo di reti territoriali formali e informali;
  2. partecipare e cooperare nei gruppi di lavoro e nelle équipe multi-professionali in diversi contesti organizzativi /lavorativi;
  3. facilitare la comunicazione tra persone e gruppi, anche di culture e contesti diversi, adottando modalità comunicative e relazionali adeguate ai diversi ambiti professionali e alle diverse tipologie di utenza;
  4. prendersi cura e collaborare al soddisfacimento dei bisogni di base di bambini, persone con disabilità, anziani nell’espletamento delle più comuni attività quotidiane;
  5. partecipare alla presa in carico socio-assistenziale di soggetti le cui condizioni determinino uno stato di non autosufficienza parziale o totale, di terminalità, di compromissione delle capacità cognitive e motorie, applicando procedure e tecniche stabilite e facendo uso dei principali ausili e presidi;
  6. curare l’allestimento dell’ambiente di vita della persona in difficoltà con riferimento alle misure per la salvaguardia della sua sicurezza e incolumità, anche provvedendo alla promozione e al mantenimento delle capacità residue e della autonomia nel proprio ambiente di vita;
  7. gestire azioni di informazione e di orientamento dell’utente per facilitare l’accessibilità e la fruizione autonoma dei servizi pubblici e privati presenti sul territorio;
  8. realizzare, in autonomia o in collaborazione con altre figure professionali, attività educative, di animazione sociale, ludiche e culturali adeguate ai diversi contesti e ai diversi bisogni;
  9. realizzare, in collaborazione con altre figure professionali, azioni a sostegno e a tutela della persona con fragilità e/o disabilità e della sua famiglia, per favorire l’integrazione e migliorare o salvaguardare la qualità della vita;
  10. raccogliere, conservare, elaborare e trasmettere dati relativi alle attività professionali svolte ai fini del monitoraggio e della valutazione degli interventi e dei servizi utilizzando adeguati strumenti informativi in condizioni di sicurezza e affidabilità delle fonti utilizzate.

Quadro Orario

DISCIPLINE

ORE SETTIMANALI

I

II

III

IV

V

AREA GENERALE

Lingua e Letteratura Italiana

4

4

3

3

3

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia, Cittadinanza e Costituzione

1

2

2

2

2

Geografia generale ed economica

1

-

-

-

-

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed Economia

2

2

-

-

-

Scienze Motorie e Sportive

2

2

2

2

2

Religione Cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

AREA DI INDIRIZZO

Scienze Integrate (Fisica)

1 (1)

-

-

-

-

Scienze Integrate (Scienze della terra e Biologia)

1 (1)

1 (1)

- - -

Scienze Integrate (Chimica)

-

1 (1)

-

-

-

Scienze umane e sociali

4 (1)

4 (1)

-

-

-

Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

2 (2)

2 (2)

- - -

Metodologie operative

4

4

3

-

-

Seconda lingua straniera (Francese)

2

2

3

3

3

Igiene e cultura medico sanitaria

- -

5

4

4

Psicologia generale ed applicata

- -

4

5

5

Diritto e legislazione socio-sanitaria

-

-

3

4

3

Tecnica amministrativa ed economia sociale

-

-

-

2

3

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

TRA PARENTESI LE ORE IN COMPRESENZA

 

registroelettronico

progetti europei

oldsite

fixo

acer educational netbook pilot

quotidiano in classe

alternanza

scuolainchiaro