Home I corsi Istruzione Liceale - Liceo delle scienze umane - opzione Economico Sociale

Area Riservata



Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?

Login genitori



TI SERVE AIUTO?

Amministrazione

 

assenzenet

 

contrattiscuola

 

gestione accessoria

 

Certificati INPS

 

modelli

 

portale SIDI

 

sciopnet

 

sciopnet

 

monitor440

QRcode: inquadrami con il tuo dispositivo

Istruzione Liceale - Liceo delle scienze umane

Opzione: Economico Sociale

 

 

IL CORSO E' ATTIVATO NELLA SEDE:
MAGGI

Figura Professionale

Il percorso del Liceo delle Scienze Umane è indirizzato allo studio delle teorie esplicative e dei fenomeni collegati alla costruzione dell’identità personale e delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi sociali, culturali, formativi. Assicura la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane.

Compiti

  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messe a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie) e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei princìpi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente fra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale;
  • avere acquisito nello studio di due lingue moderne strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Competenze

  1. Aver acquisito le conoscenze dei principali campi d’indagine delle scienze umane mediante gli apporti specifici e interdisciplinari della cultura, psicologica e socio-antropologica e giuridico-economica
  2. Saper identificare i modelli teorici e politici di convivenza, le loro ragioni storiche, filosofiche e sociali, e i rapporti che ne scaturiscono sul piano etico-civile
  3. Saper confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere la varietà della realtà sociale, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai fenomeni interculturali.
  4. Possedere gli strumenti necessari per utilizzare, in maniera consapevole e critica, le principali metodologie relazionali e comunicative.
  5. Conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messi a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche
  6. Comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie), e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale
  7. Individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali
  8. Sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei principi teorici
  9. Utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali
  10. Saper identificare il legame esistente tra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche, sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia in rapporto a quella mondiale

Quadro Orario

3

DISCIPLINE

ORE SETTIMANALI

I

II

III

IV

V


Scienze Umane (Antropologia, Pedagogia, Psicologia, Sociologia)

3

3

3

3

3

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura straniera 1 (Inglese)

3

3

3

3

3

Lingua e cultura straniera 2 (Francese / Tedesco)

3

3

3

3

3

Diritto ed Economia Politica

3

3

3

3

3

Storia e Geografia

3

3

-

-

-

Storia

-

-

2

2

2

Filosofia

-

-

2

2

2

Matematica

3

3

3

3

3

Fisica

-

-

2

2

2

Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra)

2

2

-

-

-

Storia dell'arte

-

-

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione o attività alternativa

1

1

1

1

1

TOTALE ORE SETTIMANALI

27

27

30

30

30

 

registroelettronico

progetti europei

oldsite

fixo

acer educational netbook pilot

quotidiano in classe

alternanza

scuolainchiaro